Ten years later, the success of the Italian intelligence reform

By Stefano Polimeni Ten years ago, the Legislative Act n. 124/2007 reformed the Italian secret service, leading to the most important change since 1977, in one of the rare occasions where both parliamentary majority and opposition contributed to its design and approval. There was the need to align the intelligence apparatus to the new security … More Ten years later, the success of the Italian intelligence reform

Computers, Centaurs and Chess: the future of Manned-Unmanned Teaming

by Michelangelo Freyrie Since 2014 much has changed in international politics. The perspectives on future warfare and technologic advancement, however, did not, retaining the same direction described by the US department of defense since the unveiling of the so-called “Third Offset Strategy”. As the risk of other nations catching up to the US capabilities is … More Computers, Centaurs and Chess: the future of Manned-Unmanned Teaming

The need of mediating between analysis and politics

by Michelangelo Freyrie Foreign policy isn´t a topic which goes along well with the simplifications of electoral campaigns. Despite being of prime importance, especially now that it is being closely associated with topics of internal security such as terrorism, it is often felt to be alarmingly detached from sphere of influence of the voters. The … More The need of mediating between analysis and politics

Intelligence cooperation: asset or liability?

by Nuno Moreira Increasingly global threats call for secret services to share information, but cooperation comes with a price. In May 2016, Frederico Carvalhao was arrested at a café in Rome in a joint operation coordinated by Italian police and Portuguese intelligence. This rare public episode of successful international cooperation was proudly showcased as an … More Intelligence cooperation: asset or liability?

Lotta al terrorismo in Europa: tra distorsioni strutturali e il “modello Israele”

di Stefano Polimeni In una delle estati più difficili per l’intera Europa, ci sono momenti in cui non possiamo rinunciare a fermarci un istante per fare il punto della situazione. Semplicemente perché il contesto che stiamo vivendo, di lotta continua contro il terrorismo, rischia di farci perdere la lucidità necessaria per affrontare una minaccia di … More Lotta al terrorismo in Europa: tra distorsioni strutturali e il “modello Israele”

La direttiva sul Passenger Name Record europeo: tra onde emotive e realismo

di Chiara Maggi   Il Passenger Name Record è un codice che identifica un utente di un servizio di trasporto, non necessariamente legato a vettori aerei, a cui sono associate una serie di informazioni relative al suddetto utente. Ciò che è stato approvato giovedì 14 aprile dal Parlamento europeo è una direttiva che regolamenta l’utilizzo … More La direttiva sul Passenger Name Record europeo: tra onde emotive e realismo

Una visione strutturale del terrorismo islamico.

di Nicolò Debenedetti Come la maggior parte dei fenomeni di lotta armata , il terrorismo islamico ha radici ideologiche ma ragioni di potere politico. Nell’islam radicale si è trovato un terreno fertile per la crescita di organizzazioni e governi, ma non bisogna assolutamente  sottovalutare l’elemento prettamente ideologico del fenomeno.   E’ la prima volta nella … More Una visione strutturale del terrorismo islamico.

Delegare la propria sicurezza è l’opzione migliore

di Nicolò Debenedetti Il primo esempio conosciuto di outsourcing come risposta a una problema di sicurezza dello stato risale all’ Antico Egitto di Ramses II: egli, nella sua guerra contro gli Ittiti, si appoggiò a dei mercenari sardi. Da allora, paesi e organizzazioni usano tanto gli eserciti regolari quanto le truppe mercenarie: per esempio, si … More Delegare la propria sicurezza è l’opzione migliore

Intelligence: una storia mai raccontata

di Nicolò Debenedetti « Sapere non permette sempre di impedire, ma almeno le cose che sappiamo le teniamo, se non tra le mani, almeno nel pensiero dove le disponiamo a nostro piacere, cosa che ci dà l’illusione di una specie di potere su di esse. » Marcel Proust   Qualunque sia la situazione globale, esiste una forza intangibile, … More Intelligence: una storia mai raccontata