AROUND THE WORLD

VENEZUELA, UN PAESE VITTIMA DI MALAGESTIONE E CAMBIAMENTI CLIMATICI
di Matteo Mozzi

img_0436

Perché il Venezuela, primo paese al mondo per riserve petrolifere, si trova in una situazione di crisi?

 

 

 


LA RISOLUZIONE 2334 E LA QUESTIONE ISRAELO-PALESTINESE: LO SCONTRO CONTINUA

di Stefano Iorio 

New York, Obama incontra Netanyahu Un commento del nostro Stefano Iorio alla recente condanna del Consiglio di Sicurezza con tre insediamenti israeliani in Cisgiordania: un testo tutt’altro che risolutivo.

 


LA FINE DELL’OPEC SI STA AVVICINANDO?
di Matteo Mozzi

oilmanipulation050215

Il nostro Matteo Mozzi ci parla di cosa c’è dietro al nuovo accordo Opec.

 

 

 


LA REALPOLITIK ENERGETICA RUSSA

di Enrico Ellero                                                                     
rg-putin

La strategia russa di diversificazione del suo export energetico.

 

 

 


LA CORSA ALL’ORO NERO DEL MAR CINESE MERIDIONALE
di Alexia Zupancic

Spratly airportLa Cina e i paesi dell’ ASEAN si contendono questo prezioso spicchio di mare.


di Chiara Maggi
vote iran
Finalmente c’è speranza per i riformisti!

di Enrico Ellero
Finanza islamica 1
Anche per i petroldollari vale
che “pecunia non olet”.

di Chiara Maggi
airport-security-after-terrorism I politici americani sembrano essere sensibili ai populismi tanto quanto quelli europei.Un provvedimento che impatta anche molti italiani.


di Cesare Barberis
china-trains_1709759cNelle sterminate pianure asiatiche, la Cina vede l’ occasione di costruire delle nuove rotte commerciali, che le permetterebbero di diversificare le fonti d’approvvigionamento e le vie per l’export, nonchè di ampliare sua influenza.

di Ozan Kutlu

La Turchia è diventato un pivot incredibilmente importante per il Medio Oriente, ma le sue contraddizioni politiche possono condizionare il destino dell’ area per lungo tempo.

chinese-police-patrols-in-urumqi
Le regioni cinesi di Xinjiang e Tibet, abitate da significative minoranze etniche,
mettono a rischio il sogno centralistico di uno stato sotto il controllo onnicomprensivo
del Partito. Tante le cause e gli scenari, poche le soluzioni
che accontentano tutti.

di Chiara Maggi
karun river
Tra le tante insidie che minano la rinascita dell’ Iran, una di quelle che dovrebbe preoccupare più il governo di Teheran è la questione dell’ acqua. Quale contributo può venire, in tutto ciò dall’ Occidente?

di Enrico Brunet
Dentro ai retroscena di uno dei conflitti più longevi e intricati dello scenario geopolitico mondiale, una situazione destinata a rimanere calda.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...